Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ghirelli: “Grazie alla Ternana e alle altre. E scusateci”

Nota del segretario della Lega Pro. Rivolge un saluto a tutte le squadre di C che scenderanno in campo, comprese quelle in attesa di ripescaggio. “Ripartiamo insieme e con passione”.

Tutte le squadre scendono ora in campo in serie C. Dopo il trambusto estivo-autunnale sulla serie B a 19 squadre e i ricorsi delle società come la Ternana che ambivano al ripescaggio, il campionato della Lega Pro riprende il suo corso normale. Il segretario della Lega, Francesco Ghirelli, diffonde una nota sul sito della Lega stessa. Rivolgendosi anche alle squadre come la Ternana che hanno trascorso tanto tempo a portare avanti la loro battaglia.

UNA STAGIONE CHE HA SEGNATO IL CALCIO. Da Ghirelli, un ringraziamento. In primis, proprio a Ternana, Novara, Catania pro Vercelli e Siena, ma anche Virtus Entella e Viterbese. “La prima cosa che mi sento di dire – scrive – è di sei lettere e non è mai scontata. Grazie. Ringrazio i Presidenti di Catania, Novara, Pro Vercelli, Robur Siena, Ternana e Virtus Entella per la loro passione e lo stile con cui hanno affrontato questo periodo”. Un ringraziamento, ma anche le scuse per ciò che si sono trovate a dover affrontare, tra ricorsi, attese, illusioni e disillusioni, ma anche per le tante partite che sono state costrette a rinviare. “La seconda parola è ‘scusa’ per i disagi che hanno incontrato – prosegue Francesco Ghirelli –  non dipendenti dalla Lega Pro, in una stagione che ha segnato il calcio italiano. Disagi che ha affrontato anche un altro club come la Viterbese”.

COME UNA MAGLIA ROSA STRAPPATA NEL FINALE. Dice ancora il segretario della Lega Pro: “’Grazie e scusate’, lo rivolgo anche ai club che saranno impegnati nei recuperi delle gare ed ai milioni di appassionati e tifosi di queste squadre e di tutte quelle che militano in Lega Pro. È stato per loro come se la maglia al Giro d’Italia si strappasse all’ultimo secondo, proprio un momento prima di tagliare il traguardo”.

TUTTI INSIEME, PER CAMBIARE. Ed ora, è tempo di voltare pagina. Di andare avanti. C’è una stagione da portare avanti e un campionato da onorare. Da Ghirelli, l’invito a vivere questa avventura nel migliore modo possibile, anche per i tanti tifosi. “Si riparte con la passione in campo e sugli spalti, unita alla consapevolezza che si lavora per un calcio che deve cambiare. Tutti insieme”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News