Resta in contatto

Settore giovanile

Anche la Ternana con i suoi 2009 al Torneo nazionale “Primi Calci Terni”

Roberto Coata e Sergio Barbaccia

Da venerdì al via in sei campi fra Terni e Narni la venticinquesima edizione della manifestazione dedicata ai più piccoli. La società di via della Bardesca sarà presente con la squadra Pulcini

Fine settimana di grande calcio giovanile a Terni, con la venticinquesima edizione del Trofeo Primi Calci, evento nazionale riservato alle formazioni Pulcini (quest’anno 2008 e 2009) che si confronteranno in una manifestazione all’insegna dell’amicizia e della condivisione. Ci sarà anche la Ternana, con la squadra 2009,  guidata dagli istruttori Simone Gubbiotti e Mario Siragusa, dagli Istruttori dell’attività coordinativa Simone Gubbiotti, Andrea Caneponi e Marco Bartoccini e dai preparatori del portieri  Alessio De Angelis e  Simone Tommasi fra le 32 formazioni che si daranno battaglia delle quali 8 professionistiche (oltre alla Ternana, Perugia, Pescara, Lazio, Roma, Frosinone, Viterbese e Gubbio).

AGGREGAZIONE SENZA BARRIERE. L’evento è stato presentato questa mattina presso il campo Diego Bianchina di Terni dall’organizzatore Roberto Coata, responsabile degli eventi esterni della scuola calcio Frosinone e da Sergio Barbaccia della ASD Gramsci: “Il nostro scopo è quello di far tornare il calcio alle origini – dice Coata – non è il calcio attuale quello che ci piace, stretto fra il business e continui episodi di intolleranza. Vorremmo soltanto lanciare il messaggio che il calcio, soprattutto fra bambini, deve unire, senza alcuna distinzione nè razziale nè religiosa nè di altro. Questa è la linea che ci guida da 25 anni e che vogliamo portare avanti“. Con un sogno: “Vorremmo fare di questo torneo il Viareggio dei più piccoli”.

L’EVENTO. Saranno sei i campi coinvolti: il Bianchina, l’Angel Soccer di via Piemonte, il San Valentino Sporting Club e il Badinelli-Comandini a Terni, il San Paolo di Narni Scalo e Ponte San Lorenzo a Narni. Gare mattina e pomeriggio: calcio d’inizio venerdì alle 17.30 al Bianchina con Amc 98-Olympia Thryus, quadrangolare finale sullo stesso campo domenica dalle 15. Le gare di finale saranno riprese anche in streaming da Skyline o sulla pagina della ASD Campomaggio.

NON SOLO CALCIO. Calcio ma anche solidarietà, musica ed approfondimenti. L’evento sarà aperto venerdì alle ore 9.30 da un corso di formazione per giornalisti – ma aperto a tutti – presso l’Auditorium Ast organizzato insieme ad Ordine dei Giornalisti e Gruppo Umbro dell’Ussi (Unione Stampa Sportiva Italiana) sul tema: “Calcio e integrazione, quando la cronaca aiuta a combattere l’intolleranza“, alla presenza fra gli altri del caporedattore della redazione sportiva di Avvenire Massimiliano Castellani. Sabato 6 alle 21 presso la Musical Academy invece si terrà il concerto di Povia, il cui ricavato andrà a beneficio del reparto di pediatria dell’Ospedale di Terni e della associazione I Pagliacci.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Settore giovanile