Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie B: Foggia, epico blitz in rimonta a Benevento

Coda illude Bucchi, poi gli errori di Puggioni favoriscono la rimonta rossonera (1-3): penalizzazione azzerata. La Cremonese mantiene l’imbattibilità ad Ascoli (0-0), pari del Perugia a Cosenza (1-1)

Nei posticipi della sesta giornata di Serie B, il Benevento spreca l’occasione dell’aggancio in vetta:al Vigorito vince il Foggia 3-1 in rimonta e per la squadra di Bucchi è la prima sconfitta stagionale. Coda illude, poi Kragl, Camporese e Galano – complici gli errori di Puggioni – firmano il successo che annulla definitivamente la penalizzazione (-8) dei pugliesi, sempre ultimi ma a quota 1 in classifica. Nelle altre gare Ascoli e Cremonese chiudono a reti bianche e i lombardi mantengono l’imbattibilità, mentre tra Cosenza e Perugia il pareggio è un brodino per entrambe: locali avanti con Maniero (13′), poi Kingsley (72′) rimette le cose a posto per Nesta.

I TABELLINI DEI POSTICIPI

Ascoli-Cremonese 0-0

Ascoli (4-3-1-2): Perucchini, D’Elia (72′ Kupisz), Valentini, Brosco, Laverone, Cavion, Troiano, Frattesi (78′ Addae), Rosseti (56′ Baldini), Ganz. All. Vivarini.

Cremonese (4-1-4-1): Radunovic, Mogos, Claiton, Terranova, Renzetti, Castagnetti (90′ Carretta), Castrovilli, Emmers (82′ Strefezza), Arini, Perrulli (68′ Boultam), Paulinho. All. Mandorlini.

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Note – Ammoniti: 31′ Arini (C), 34′ Cavion (A), 61′ Troiano (A), 83′ Brosco (A)

Cosenza-Perugia 1-1 

Cosenza (3-5-2): Saracco; Capela (70′ Tiritiello), Dermaku, Legittimo; Corsi, Mungo, Palmiero, Garritano (76′ Bruccini), D’Orazio; Tutino, Maniero (61′ Perez). All. Braglia.
Perugia (3-5-2): Gabriel; El Yamiq, Cremonesi, Gyomber; Mazzocchi (67′ Terrani), Moscati (46′ Kingsley), Bianco (83′ Bordin), Verre, Felicioli; Vido, Melchiorri. All. Nesta.
Arbitro: Federico Dionisi di L’Aquila
Marcatori: 13′ Maniero (C), 72′ Kingsley (P)
Note – Ammoniti: 25′ Mungo (C), 36′ Bianco (P), 85′ Palmiero (C

Benevento-Foggia 1-3

Benevento (4-3-3): Puggioni; Maggio, Volta, Costa, Letizia; Bandinelli, Viola, Nocerino (66′ Bonaiuto); Ricci (57′ Asencio), Coda, Improta (76′ Insigne). All. Bucchi

Foggia (3-5-2): Bizzarri; Loiacono, Camporese, Martinelli; Kragl (63′ Ranieri), Deli, Carraro, Busellato (57′ Agnelli), Zambelli; Mazzeo, Galano (90′ Chiaretti). All. Grassadonia

Marcatori: 7′ Coda (B), 24′ Kragl (F), 48′ Camporese (F), 60′ Galano (F)

Note – Ammonito: Volta (B), Busellato (F), Kragl (F), Ranieri (F), Galano (F)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News