Resta in contatto

News

Parma, blitz a San Siro. In B il Cittadella è già in fuga

Un gol di Dimarco piega l’Inter di Spalletti, in caduta libera. In B i risultati del primo pomeriggio premiano la squadra di Venturato che supera il Cosenza di rigore. Vince anche l’Ascoli, parità tra Brescia e Pescara

Il Cittadella non si ferma più.  La formazione guidata da Venturato si conferma al primo posto della Serie B e ancora a punteggio pieno dopo la terza partita battendo 2-0 il Cosenza, entrambe le reti sono arrivate su calcio di rigore siglati dal capitano Iori. Vince anche l’Ascoli, che era reduce dalla sconfitta di Perugia ed ha trovato il pronto riscatto in casa contro il Lecce andando a segno con il bomber Ardemagni (1-0). Finisce in parità (1-1) invece tra Brescia e Pescara col botta e risposta tra il bresciano Morosini e l’abruzzese Monachello, entrambi a segno negli ultimi 10′. Ieri nell’anticipo il Benevento aveva espugnato (3-2) il campo del Venezia, oggi (ore 18) è in programma Cremonese-Spezia. In Serie A il Parma espugna San Siro, superando l’Inter di Spalletti in caduta libera. A segno Federico Dimarco al 79′ in quello che è stato anche il derby tra proprietà cinesi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News