Resta in contatto

News

Gravina: ‘Il rinvio? Non tengono conto degli effetti negativi’

Gabriele Gravina

Il presidente della Lega Pro interdetto dopo lo slittamento della sentenza: ‘Non ho parole, ora aspetto solo che mi counichino le partecipanti al prossimo campionato. E sull’inizio…’

Il Collegio di Garanzia del Coni deciso di non decidere spiazzando così un po’ tutto il mondo del calcio, non ultima la Lega Pro, in merito alla questione del format della serie B e dei ripescaggi che tiene in sospeso la quasi totalità delle società professionistiche per quanto attiene gli organici e cinque club in attesa di conoscere la categoria di appartenenza. Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina, che si era dichiarato fiducioso alla vigilia dell’udienza al Coni, il giorno dopo è interdetto: ‘Non ho parole, e non mi va neppure di commentare – ha dichiarato a Tmw -. Prendo atto di quanto accaduto, non si tiene conto degli effetti negativi che questa presa di posizione ha su tutto il resto: non ci sono più punti di riferimento. Io adesso aspetterò solo che mi vengano comunicate quelle che saranno le partecipanti al prossimo campionato’. Gravina ha anche specificato le intenzioni rispetto ai calendari, la cui pubblicazione è nuovamente slittata: ‘ L’inizio è previsto per il weekend del 15-16, ma da domani valuteremo meglio il da farsi. Mi confronterò anche con i consiglieri’.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News