Resta in contatto

News

“Cultura in gol”, Tagliavento ‘motiva’ i ragazzi della Comunità Incontro

Paolo Tagliavento e Danilo Pagni

L’ex arbitro internazionale oggi club manager della Ternana ha raccontato agli ospiti della struttura la sua carriera in un evento motivazionale che ha visto i ragazzi scendere anche in campo come calciatori

Appuntamento da testimonial per Paolo Tagliavento, club manager della Ternana. L’ex arbitro internazionale ha raccontato la sua esperienza di vita e la sua carriera ai ragazzi ospiti della Comunità Incontro di Molino Silla, ad Amelia, ospite dell’appuntamento ‘Cultura in gol’, che ogni anno vede i ragazzi sfidare sul campo di calcio della comunità una diversa realtà sportiva e poi assistere a testimonianze motivazionali.

Sul campo i ragazzi hanno sfidato l’Under 16 del Perugia (2-0 per i grifoncelli) ma il momento centrale è stato l’incontro con Tagliavento che ha loro illustrato brevemente la carriera e tutti i sacrifici e le scelte fatte per arrivare al  traguardo internazionale: “Noi siamo i protagonisti – ha sottolineato Tagliavento– delle nostre scelte. Servono determinazione e forza per inseguire i nostri sogni. Io ho inseguito e raggiunto un sogno: quello di diventare arbitro internazionale. Avevo 17 anni quando ho fatto la mia scelta. Non è stato semplice e i sacrifici sono stati tanti, ma la forza, l’impegno e la costanza possono far raggiungere grandi risultati. Anche voi ragazzi che avete intrapreso il percorso comunitario dovete lottare per raggiungere i vostri obiettivi con determinazione e impegno.  Riuscire a realizzare i sogni è sicuramente possibile, ma non senza fare alcuno sforzo. Ognuno dovrà impegnarsi con tutto sé stesso e mostrarsi determinato nelle proprie scelte”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News