Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La Ternana gioca a settembre: il calendario di C slitta all’8. Proposte 7 promozioni

Gabriele Gravina

L’assemblea della Lega Pro ha deciso. Sorteggi subito dopo la sentenza del Coni sui ripescaggi. Il campionato comincerà nel fine settimana successivo. Fra le novità la proposta di 7 promozioni per tornare alla B al 22

La serie C, come già preannunciato, slitta. E così, ora, la Ternana ha la certezza di giocare in campionato solo a settembre: che sia in C o che sia in B in caso di vittoria al Collegio di garanzia del Coni, scenderà in campo solo in qul mese. Ma mentre la Lega di serie B non si ferma, quella di C lo fa. Deliberato lo slittamento del sorteggio di gironi e calendari all’8 settembre, vale a dire il giorno dopo delle sentenze del Coni. Il campionato, invece, partirà con la prima giornata tra sabato 15 settembre e domenica 16, visto che i tre raggruppamenti di C si alternano a giocare in questi due giorni per tre mesi ciascuno. La decisione, nella riunione di Lega, è stata adottata all’unanimità.

La novità sono le 7 retrocessioni proposte: “Il consiglio direttivo mi ha dato mandato di chiedere in via straordinaria di ripristinare il format della Lega di B. Per questo noi proporremo 7 promozioni dalla Serie C al torneo cadetto per la prossima stagione”, ha detto.

STOCCATA. Parole forti nel suo discorso: “L‘assemblea odierna nasce come un confronto aperto con voi Presidenti e per una condivisione di temi che riguardano il calcio e le criticità che il nostro mondo sta vivendo. Senza certezze, non siamo in grado di partire con il campionato. Vanno tutelati i nostri club. Siamo per le regole e il rispetto delle stesse. Dobbiamo appurare che, al momento e’ impossibile partire e non ci e’ consentito ne’ fare i gironi ne’ i calendari. Impediremo la creazione del disegno di caos. Siamo quelli che si guardano negli occhi e si confrontano anche con le altre componenti. Per questo da oggi ci rimettiamo in cammino con ed opereremo per la tutela dei diritti dei nostri club. Abbiamo lavorato ad un prospetto ed a progetti ma non possiamo partire con una nuova stagione agonistica senza certezza. Il Direttivo, riunito poco fa, ha individuato la data di sabato 8 settembre alle ore 18 per la presentazione dei calendari e l’inizio della stagione il 16 settembre”.  “Quello attuale non e’ il calcio che auguriamo a milioni di tifosi e a voi Presidenti per ciò che avere investito in termini personali ed economici- ha concluso Gravina- lavoriamo assieme per un calcio di condivisione e di confronto anche con le componenti per il vantaggio del benessere collettivo”.

 

nella foto: il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News